LA VIA SENZA GIOIA di Georg Wilhelm Pabst

Torna alla rassegna

Descrizione

LA VIA SENZA GIOIA di Georg Wilhelm Pabst
Germania, 1925, 150', muto

Alla fine della Prima Guerra Mondiale, Marie, abitante di un quartiere popolare di Vienna, fa di mestiere la prostituta. Un'altra ragazza, Greta, seguirebbe la stessa strada se non fosse per l'intervento di un ufficiale americano.

Ultimo film tedesco di Greta Garbo prima della partenza per Hollywood, caratterizzato da una splendida scenografia (il film è girato per la sua interezza in studio), costituisce una delle pietre miliari dell'ascesa dell'attrice Greta Garbo, in una sorta di passaggio di testimone con l'allora già affermata Asta Nielsen.

IN COLLABORAZIONE CON ERMIATGE. IL DVD SI PUO' ACQUISTARE NELLE LIBREIRE SPECIALIZZATE O RICHIEDERE SUL SITO DI ERMITAGE www.ermitage.it

 

 



s