Menu

Venga a prendere il caffè… da noi di Alberto Lattuada (1970, 113’)

Visite totali 493 , 1 oggi

Data inizio:04/08/2022
Data fine:04/08/2022
Ore: 21:00

Claim Ownership

Categoria evento: Proiezioni. Sezione: Vittorio e Ugo.

Descrizione

Venga a prendere il caffè… da noi
Alberto Lattuada (1970, 113’)

Emerenziano Paronzini (Ugo Tognazzi), invalido della seconda guerra mondiale, arriva a Luino, inviato dal Ministero delle Finanze. Da sempre diviso tra l’etica del lavoro (si dimostra inflessibile con i raccomandati) e i piaceri della carne, concedendosi qualche avventura a pagamento, si sente ormai “arrivato”. Decide quindi di fidanzarsi con una delle tre ricche sorelle Tettamanzi, Camilla (Milena Vukotic), Fortunata (Angela Goodwin) e Tarsilla (Francesca Romana Coluzzi), ereditiere di un bel gruzzoletto lasciato dal padre Mansueto (Checco Rissone). Tornato dal viaggio di nozze con la moglie Fortunata, Emerenziano inizia a sollazzarsi anche con le altre cognate, intensificando sempre più i rapporti…

«È un personaggio che mi è piaciuto molto perché il clima, l’atmosfera, il modello di questo personaggio, è la mediocrità. Io riconosco a me stesso molte caratteristiche della mediocrità, non tutte naturalmente: così le mie, unite a quelle due o tre che caratterizzano in permanenza il personaggio, hanno dato come risultato un annuario, un glossario della mediocrità umana. […] Nel film di Lattuada sono stato affascinato dalla possibilità di costruire un campione di mediocrità, una mediocrità che qui, per di più, è sublimata dal fatto che il personaggio è anche presuntuoso. Quest’uomo non conta niente, è meno che niente, ha solo un progetto mediocre, un comportamento mediocre; tuttavia crede che il suo comportamento sia quello di un personaggio importante» (Tognazzi).

Il film è presentato nell’edizione restaurata nel 2021 dalla Cineteca Nazionale.

Si ringrazia Minerva Pictures

 

Vai alla rassegna