Menu

La fuga  di Victor Bozhinov

Visite totali 305 , 2 oggi

Data inizio:25/06/2022
Data fine:25/06/2022
Ore: 21:15

Claim Ownership

Categoria evento: Lingua originale e Proiezioni. Sezione: XV Festa del cinema bulgaro.

Descrizione

In sala, per incontrare il pubblico, ci saranno i produttori Galina Toneva e Kiril Kirilov di GALA FILM, la sceneggiatrice Deliana Maneva, l’operatore Anton Bakarski e gli attori Alexander Kenderov e Snezhana Makaveeva.

La fuga di Victor Bozhinov
Bulgaria , 2021, thriller, 94′  v. o. sott. it

Sceneggiatura di Deliana Maneva
Cameraman: Anton Bakarski
Musiche di Peter Dundakov con la partecipazione speciale di Lisa Gerard
Interpreti: Alexander Kenderov, Diana Dimitrova, Hristo Petkov, Snezhana Makaveeva, Ivan Sadov, Benoit Mareshal, Dimitar Sulev e Ventsislav Sariev

Prodotto da Galina Toneva e Kiril Kirilov, GALA FILM.

Un gruppo di amici si è trasferito in un villaggio abbandonato sui monti Rodopi. Fumano erba, ascoltano musica e praticano l’agricoltura biologica finanziata da un programma dell’UE per il ripopolamento dei villaggi abbandonati. Ad un certo punto, un giovane sconosciuto si unisce al loro gruppo: si tratta di Dany, che non solo è fuggito da un centro di riabilitazione per tossicodipendenti, ma sa anche più di quanto dovrebbe. Inizia quindi la caccia al fuggitivo, che sfocia in uno spietato conflitto che minaccia di portare all’annientamento totale.

La fuga è un thriller emozionante, girato nel villaggio rodopiano di Chamla, il luogo abitato più elevato della Bulgaria a 1650 metri sul livello del mare. La sceneggiatura, di Deliana Maneva (Missione Londra), racconta il confronto fra due gruppi di giovani radicalmente contrapposti.

Vai alla rassegna