Menu

Tutti i colori del cinema. I film di Sergio Martino

Visite totali 1365 , 1 oggi

Data inizio:15/01/2018
Data fine:26/02/2018

Claim Ownership

Categoria evento: Rassegne.

Descrizione

Tutti i colori del cinema. I film di Sergio Martino
prima parte

a cura di
Cineteca Nuovo Logo

Cogliendo l’occasione della recente pubblicazione dell’autobiografia di Sergio Martino, la Cineteca Nazionale ha curato una rassegna su alcuni film che hanno contrassegnato non solo la filmografia del regista ma anche gli usi e i costumi di una società italiana in decenni – gli anni Sessanta, Settanta, Ottanta – in cui maggiormente l’Italia ha vissuto un mutamento culturale e antropologico. E Sergio Martino, più di altri cineasti, è riuscito, grazie a un eclettismo straordinario, a spaziare in ogni genere (il thriller, il poliziesco, la commedia, l’avventuroso, il western, l’erotico, il documentario…), per soddisfare platee che chiedevano soprattutto di sognare, di scappare dalla dura realtà, per immergersi nelle bellezze impossibili di Edwige Fenech, Barbara Bouchet, o essere terrorizzati dal serial killer turno, o ridere a crepapelle di fronte alla maestria di comici come Lino Banfi. E come testimonia la bellissima autobiografia, Sergio Martino ha conservato coerentemente un understatment e un’ironia di tipo anglosassone. Ne è un esempio lampante una sua dichiarazione presente nell’omonimo volume: «Questa è la storia del lavoro di un “regista trash emerito”, come mi diverte considerarmi ora, cercando di bilanciare gli insulti dei critici all’uscita dei miei film, negli anni Settanta e Ottanta, e gli osanna delle nuove generazioni che hanno potuto apprezzare in dvd i miei film e rivalutarli, il tutto grazie alla stima di Quentin Tarantino, Eli Roth, Jaume Balaguerò e altri autori e critici stranieri, bontà loro».

Vai alla rassegna