Menu

STEFAN DANAILOV. MONOLOGO.

Visite totali 310 , 1 oggi

Data inizio:26/09/2020
Data fine:26/09/2020
Ore: 19:00

Claim Ownership

Categoria evento: Proiezioni. Sezione: FESTA DEL CINEMA BULGARO A ROMA - XIII EDIZIONE.

Descrizione

STEFAN DANAILOV. MONOLOGO. Bulgaria (2018)
Genere: Documentario
Durata: 60 minuti
Regia: Gheorghi Toshev
Fotografia: Rumen Vasilev
Montaggio: Ema Konstantinova

A quasi un anno dalla scomparsa, la Festa del cinema bulgaro ricorda la figura di Stefan Danailov, uno degli attori teatrali e cinematografici più amati non solo dal pubblico bulgaro, ma anche da quello italiano. Conosciuto in Italia soprattutto per il ruolo dell’investigatore Virgilio in “Un caso di coscienza”, ma anche per aver preso parte nella serie “La piovra” e
per aver recitato accanto a Michele Placido in “Racket”. Indimenticabili rimangono i suoi ruoli iconici per la cinematografia bulgara che l’hanno trasformato nell’idolo indiscusso per generazioni di bulgari. Stefan Danailov è stato anche Ministro della Cultura della Bulgaria dal 2005 al 2009.
“I ricordi possono essere piacevoli, ma a volte anche una maledizione”, afferma Stefan Danailov nel documentario dei registi Ema Konstantinova e Georgi Toshev. Ispirato all’autobiografia dell’attore “Il romanzo della mia vita”, il film rivela per la prima volta dei segreti di famiglia inediti, delle fotografie dei genitori e del piccolo Stefan e inquadrature che l’hanno immortalato in alcuni dei più celebri film bulgari.

Vai alla rassegna