Menu

Presentazione libro “Lettera a Cosetta”, di Moraldo Rossi

Visite totali 245 , 2 oggi

Data inizio:27/06/2018
Data fine:27/06/2018
Ore: 18:30

Claim Ownership

Categoria evento: Incontri.

Descrizione

Presentazione libro
“Lettera a Cosetta”, di Moraldo Rossi
Edizioni Sabinae

Intervengono Italo Moscati, Paolo Silvestrini e l’Autore.

“Un amore. Amore. È la parola che scaturisce leggera dal libro che mescola varie direzioni, cercando di fare emergere nel gioco del pudore quei rapporti speciali, particolari, unici, speciali, sempre differenti  tra fratelli, specie se uomo e donna, o donna e uomo. Rapporti in cui entrambi si svelano in modi affettuosi, diversi, limati dal tempo. Hanno cercato con pudore e smascherata passione attraverso i testi, i documenti, le immagini,  una relazione che risulta alla fine della lettura semplicemente imbarazzata e commovente.
Un libro utile, semplicemente, così”.

(dalla prefazione di Italo Moscati)

Moraldo Rossi, nasce a Bolzano nel 1926. Abbandonati gli studi di ingegneria e la passione per il circo, lasciò la provincia veneta per recarsi a Roma. Qui conobbe Federico Fellini, di cui fu aiuto regista e ispiratore fin dal suo primo film dal 1951 al 1959 e grande amico. A lui il regista riminese dedicò tre personaggi: il “Moraldo” de I vitelloni, il “Matto” de La strada e il protagonista del mai realizzato Moraldo in città.
Sua sorella è l’attrice Cosetta Greco. In seguito, Moraldo Rossi fu sceneggiatore e regista cinematografico e televisivo, dirigendo tra l’altro più di mille Caroselli. Moraldo Rossi è anche autore letterario, premiato da Editori & Associati con il Premio Narrativa Studio 12 (1998).
Ha pubblicato i seguenti libri: Fellini & Rossi, il sesto vitellone, scritto insieme a Tatti Sanguineti (Le Mani, Cineteca di Bologna, 2001); Racconti irragionevoli (Edilazio, 2011); Sogna Federico Sogna. Fellini, quel mio unico perfido amico (Le Mani, 2012); Cronache di uno memorato (Edilazio, 2015); Il Dubbio assurdo (Ed. Prog. Cultura 2016).