PINO MASCIARI, STORIA DI UN IMPRENDITORE CALABRESE (segue incontro)

il: 15/04/2012
Orario: 19:00

Torna alla rassegna

Descrizione

PINO MASCIARI, STORIA DI UN IMPRENDITORE CALABRESE
Italia,  2011, HD, Colore, 50'
di  Alessandro Marinelli

con Pino Masciari, Marisa Salerno, Davide Mattiello,
sceneggiatura: Alessandro Marinelli
fotografia: Alessandro Marinelli, Marco Caldarelli, Francisco Gaete Vega
montaggio: Alessandro Marinelli
musica: Francesco Gazzara
suono: Riccardo Cimino
produttore: Simona Messina
produzione: Neovangàrd cinematografica
distribuzione: Clipper Media
vendite estere: Clipper Media

Pino Masciari, imprenditore calabrese, aveva un'azienda con oltre 100 dipendenti e un fatturato sempre in crescita, fin quando le organizzazioni criminali si sono presentate a chiedere il conto. Masciari non cede ai ricatti e denuncia i suoi estortori. Era il 1997. A causa delle minacce e del rischio concreto al quale stava andando incontro, fu sottoposto insieme alla sua famiglia allo Speciale Programma di Protezione del Ministero dell'Interno, diventando testimone di giustizia. Fare il proprio dovere di cittadino in terra di 'ndrangheta e combattere per la legalità è stato compiere una lunga e dolorosa battaglia rinunciando alla propria vita.

Alessandro Marinelli è nato a Taurianova nel 1977. Diplomato presso la N.U.C.T., frequenta 
l'Accademia di Belle Arti di Roma. Regista e montatore, nel 2007 con “Hollywood” vince la Menzione Speciale della giuria nella sezione Videorome dell’Arcipelago Film Festival. Nel 2008 con il videoclip dei Cayorosso, “La penisola dei famosi”, è finalista del Premio Videoclip Italiano e del Premio Videoclip Indipendente. Nel 2009 con “Rosso di Sara”, finalista al RIFF, vince il festival Corto Nero di Napoli. Nel 2010 con “Schatten” si aggiudica il premio miglior fotografia al Festival Corto e Cultura di Manfredonia.

 



s