Menu

MIES VAILLA MENNEISYYTTÄ (L’uomo senza passato), Aki Kaurismäki

Visite totali 821 , 2 oggi

Data inizio:18/08/2018
Data fine:18/08/2018
Ore: 21:00

Claim Ownership

Categoria evento: Lingua originale e Proiezioni. Sezione: IL POLO DELLA PAURA.

Descrizione

MIES VAILLA MENNEISYYTTÄ (L’uomo senza passato)
Aki Kaurismäki
Finlandia, Germania, Francia, 2002, 97’ v.o. sott. it.

Uno sconosciuto, M, arriva a Helsinki a bordo di un treno. Alla stazione alcuni ragazzi lo aggrediscono per derubarlo e lo lasciano a terra privo di sensi. Quando si risveglia, l’uomo si trova in ospedale ma non ricorda più il suo nome né qualsiasi cosa del suo passato. Decide comunque di uscire dall’ospedale e vaga per la città sconosciuta. Nella periferia più estrema, trova un capanno pieno di attrezzi di lavoro e vi si stabilisce. Non ha documenti con sé, quindi per lui sembra impossibile trovare lavoro. Quando però si reca all’ufficio di collocamento, lo indirizzano ad un cantiere dove viene assunto come saldatore. M. unisce la sua solitudine con quella di Irma, un’addetta ai servizi sociali che vive in una piccola stanzetta in periferia e sembra non avere amici. Un giorno, in seguito a un equivoco, M viene arrestato. Quando lo rilasciano, un poliziotto gli rivela il suo nome e gli ricorda che ha una moglie da cui tornare. Interdetto, M torna a quella che ritiene dovrebbe essere la sua casa dove scopre che la donna che ha sposato vive da molto tempo con un altro. Sollevato, M torna in periferia e va da Irma a chiederle di seguirlo a una festa.

Vai alla rassegna