Menu

La notte di Michelangelo Antonioni (1961, 122’)

Visite totali 1378 , 2 oggi

Data inizio:10/02/2017
Data fine:10/02/2017
Ore: 18:00

Claim Ownership

Categoria evento: Proiezioni. Sezione: Il cinema di Michelangelo Antonioni.

Descrizione

La notte di Michelangelo Antonioni (1961, 122’)

Il tran tran quotidiano di una coppia, sposata da anni, è turbato dalla malattia di un amico di famiglia. Dopo essersi recati in visita dal malato, Giovanni e Lidia partecipano a una festa di un industriale, lasciandosi andare, ma solo per noia. «Antonioni nel cinema è unico: il suo linguaggio si avvicina più a quello di uno scrittore che a quello di un regista» (Patti).«Il soggetto de La notte l’ho scritto prima dell’Avventura, però non ne ero molto convinto. […] Questo soggetto aveva un personaggio centrale che era quello della donna, ma era la storia di una donna brutta alla quale succedeva più o meno quello che succede alla protagonista de La notte. Il fatto però che fosse brutta – e di questo me ne accorsi più tardi – cambiava tutti i rapporti con i personaggi, perché lasciava supporre che la caduta dei sentimenti nel marito trovasse la sua causa proprio nella bruttezza di lei» (Antonioni).

 

 

 

 

Vai alla rassegna