Menu

ITALIAN BLACK MOVIE AWARD e a seguire WULU, Daouda Coulibaly, Mali/Senegal, 2016, 95′

Visite totali 559 , 7 oggi

Data inizio:13/07/2019
Data fine:13/07/2019
Ore: 20:30

Claim Ownership

Categoria evento: Lingua originale e Proiezioni. Sezione: Romafrica Film Festival 2019 e Teatro all'aperto Ettore Scola.

Descrizione

ITALIAN BLACK MOVIE AWARD
conduce Ira Fronten, ideatrice del premio

21:30 – Teatro all’aperto
STORIE INTERROTTE Storie di frontiera tra Sahel ed Europa
Presentazione dei due cortometraggi
Speranze e paure di un villaggio del Mali
Nulla può fermare la fuga dei giovani del Mali
(Italia, 2019, 15 min, sott. it.)
di Andrea De Georgio e Michele Cattani

A seguire
WULU
Drammatico/Thriller
Presentato al TIFF-Toronto International Film Festival
Premio come miglior attore al Fespaco 2017 a Ibrahim Koma
(Mali/Senegal, 2016, 95 min, sott. it.)
Regia: Daouda Coulibaly
Cast: Ibrahim Koma, Inna Modja, Ismael N’Diaye, Jean-Marie Traoré, Habib Dembelé, Marianne
N’Diaye, Quim Gutierrez, Olivier Rabourdin

Ladji ha vent’anni e lavora come autista. Quando gli rifiutano una promozione che stima di aver meritato, decide di contattare Driss, uno spacciatore che gli deve un favore. Con i suoi due complici, Ladji entra nella spirale infernale del traffico di cocaina. Comincia così la sua scalata alla vetta, sulla falsa riga di Scarface.

Vai alla rassegna