GIULIANO MONTALDO. 4 VOLTE VENT’ANNI

Descrizione

In occasione dell’uscita home video

GIULIANO MONTALDO.  4 VOLTE VENT’ANNI
Un film-documentario di Marco Spagnoli (durata 71’)

La vita e la carriera di Giuliano Montaldo, uno straordinario cineasta italiano che ha anche svolto in qualità di Presidente di Rai Cinema un importante ruolo istituzionale. È il ritratto di un regista e un intellettuale, e al tempo stesso di una figura elegante che ha fatto del cinema la sua passione, come pure un personalissimo strumento di ricerca sul piano civile.
Montaldo inizia come attore e poi, grazie soprattutto alla complicità dell’amico di una vita, Gillo Pontecorvo, esordisce alla regia nel 1962 con Tiro al Piccione. Il seguito sarà una lista di titoli indimenticabili come Sacco e Vanzetti, L’Agnese va a morire, Giordano Bruno, Il giocattolo, la serie televisiva Marco Polo e più di recente I demoni di San Pietroburgo e L’industriale.
Giuliano Montaldo. Quattro volte vent’anni
segue un percorso narrativo intimo del cineasta alla scoperta delle sue qualità artistiche e delle sue esperienze personali. Di questo inimitabile “cineasta e gentiluomo” genovese, lo spettatore potrà godere delle immagini dai set, dei materiali d’archivio insieme a documenti e meravigliose foto private. Con l’amichevole partecipazione di Francesco Bruni, Inti Carboni, Paolo Del Brocco, Felice Laudadio, Carlo Lizzani, Enrico Magrelli, Elisabetta Montaldo, Ennio Morricone, Vera Pescarolo, Marco Pontecorvo, Andrea Purgatori

a seguire

IL REGISTA GIULIANO MONTALDO, IL GIORNALISTA E REGISTA MARCO SPAGNOLI E I PROTAGONISTI DEL FILM-DOCUMENTARIO INCONTRANO IL PUBBLICO

L’INCONTRO SARA’ MODERATO DAL GIORNALISTA ENRICO MAGRELLI


IL FILM E’ DISPONIBILE IN VENDITA IN DVD

DISTRIBUITO DA 01 DISTRIBUTION

Durante l’evento, omaggio musicale di due jazzisti di fama internazionale: la  voce di Maria Pia de Vito e contrabbasso di  Enzo Pietropaoli, concittadino di Giuliano Montaldo.

INGRESSO LIBERO FINO A ESAURIMENTO POSTI



s